"MIFORMOELAVORO" ha lo scopo di accrescere le competenze dei cittadini pugliesi che hanno difficoltà nel trovare occupazione, proponendo una nuova modalità di intervento capace di connettere l'offerta formativa all'accompagnamento al lavoro.

In tal senso, focalizza la sua attenzione non solo sull'incremento delle competenze ma anche sull'occupazione.

destinatari delle azioni, devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere residenti o domiciliati in un Comune della Regione Puglia. Se cittadini non comunitari devono essere in possesso di regolare permesso di soggiorno che consente attività lavorativa;
  • avere compiuto il 18esimo anno di età;
  • essere disoccupati secondo la definizione di cui all'art. 19 del D.lgs 150/2015 e privi di strumenti di sostegno al reddito;
  • essere disoccupati secondo quanto definito dall'art. 19 del D.lgs 150/2015 e beneficiari di strumenti di sostegno al reddito

L’avviso prevede l’attivazione due linee di intervento:

LINEA A – Voucher formativo comprensivo di indennità di frequenza: il voucher consiste nell’erogazione di percorsi formativi brevi di 210 ore con conseguente indennità di frequenza in favore dei destinatari di € 6.00/h, al lordo delle ritenute di legge, per disoccupati privi di strumenti di sostegno al reddito e di € 2.50/h, sempre al lordo delle ritenute di legge, per disoccupati beneficiari di strumenti di sostegno al reddito;

 

LINEA B – Voucher di servizio individuale mirato all’accompagnamento al lavoro: destinato a soggetti disoccupati che hanno seguito ed ultimato con successo almeno uno dei percorsi indicati nell’ambito della Linea A. I destinatari del voucher possono accedere al servizio di tutoraggio e assistenza alla ricerca intensiva di una nuova occupazione.